Adv

Si tinge di rosa la quarta edizione di “Via dei Corti – Festival Indipendente di Cinema Breve”: la manifestazione dedicata all’arte del cortometraggio ospiterà per l’edizione 2018 la rassegna “cinema al femminile”, uno spazio incentrato sulle donne del cinema italiano e siciliano.

Il programma del festival (disponibile sul sito ufficiale dell’evento) vede una ricca serie di workshop, retrospettive, incontri “campus” con studenti universitari e liceali, interviste, e concorsi internazionali. Tante le figure presenti, come le attrici Liliana Fiorelli, Adriana Tuzzeo, Tiziana Giletto, la regista Ines Manca e il presidente di Taobuk (il festival letterario che si tiene ogni anno a Taormina), Antonella Ferrara.

Non solo: tra gli ospiti previsti citiamo Mario Incudine (musicista e attore siciliano), l’attrice Barbara Tabita (la cui carriera cinematografica vede lavori come “il 7 e l’8” e “La mafia uccide solo in estate”), Lucia Sardo (“il 7 e l’8”, “Amiche da Morire”), il comico Uccio De Santis, i registi Massimiliano Russo e Riccardo Camilli, l’attore Tony Sperandeo (“Baarìa”, “l’ora legale”), Barbara Bacci (“L’ora legale”, “Mò vi mento – lira di Achille”), e l’attore Carmelo Caccamo, giusto per riportarne alcuni.

Alle sezioni dedicate alle opere provenienti da tutto il mondo, quest’anno si aggiunge quella dei “Documentari”, la cui giuria è composta da personaggi del mondo del cinema, tra cui il direttore del Festival Lenola, Ermete Labbadia, i registi Alessandro Marinaro, Giuseppe Sciacca e Davide Vigore, i presentatori Ruggero Sardo e Alessio Sciacca, ed il fotografo Emanuele Carpenzano.

Confermati i premi speciali da assegnare ad alcuni personaggi che si sono distinti nel corso dell’anno o della loro carriera, come “Premio al Talento siciliano”, “Premio Una vita per il Cinema”, “Premio WoW in Sicily”, “Premio per la Valorizzazione del Territorio”.

L’evento organizzato dalle associazioni “Gravina Arte” e “No_Name” col Patrocinio del Comune di Gravina di Catania, è accessibile a tutti, l’ingresso è gratuito, ed avrà luogo da Giovedì 29 novembre a Domenica 2 dicembre 2018, presso l’Auditorium Angelo Musco, la Sala delle Arti – Parco Borsellino, e all’interno dell’area eventi del Parco Commerciale Katanè di Gravina di Catania.

Adv