Telefonia

Yellow. Mobile: nuovo operatore virtuale su rete Vodafone? Ecco le offerte pubblicate sui social

Dal 23 marzo 2020 risulta essere presente sui Social Network, in particolare su Facebook e Instagram, la pagina di un presunto nuovo operatore virtuale di telefonia mobile e fissa con il nome di Yellow. Mobile.

Come indicato nel loro video postato su Instagram, la compagnia non risulta essere ancora attiva, ma promette di attivare a breve il dominio e commercializzare le offerte già pubblicizzate.

Yellow. Mobile, rispondendo alle varie richieste degli utenti di Facebook, informa che il nuovo operatore si appoggerà alla rete 4G+ di Vodafone, ma non sarà supportata la tecnologia VoLTE, anche se la rete è già VoLTE ready, ovvero predisposta a supportarne l’implementazione.

Inoltre, sempre nella loro pagina Facebook, si afferma che saranno disponibili anche offerte per internet a casa con Giga di traffico dati illimitati e che le offerte mobile saranno attivabili da coloro che effettueranno il passaggio da WindTre, Iliad, TIM e tutti gli operatori virtuali, ad esclusione, dunque, dei clienti Vodafone, con costi fissi a tempo indeterminato e senza vincoli contrattuali.

Alcuni utenti sottolineano come la rete sarà probabilmente limitata a 60 Mbps in download, stesso limite utilizzato da altri operatori virtuali sotto rete Vodafone con Effortel e Plintron.

Yellow.mobile, nei suoi commenti, dichiara che le offerte saranno attivabili online, mentre non sarà subito disponibile il servizio di ritiro in edicola.

Le due offerte tariffarie che promuove sulla sua pagina sono is Yellow Time e Small Yellow.

Is Yellow Time include nel suo bundle, da 8,99 euro al mese, 100 Giga di traffico dati, minuti ed SMS illimitati; mentre Small Yellow, con canone mensile di 4,99 euro, dovrebbe offrire 40 Giga di internet, minuti ed SMS illimitati.

Dal video, invece, caricato verso le prime ore del mattino di giorno 25 marzo 2020, si evince come Yellow. Mobile mira ad essere un operatore che offre servizi adatti a tutti.

Dal sito registro.it, invece, si nota come il dominio di yellowmobile.it sia stato effettivamente registrato in data odierna, 23 marzo 2020.

Sarà una bufala o una nuova realtà nel mercato della telefonia mobile? Dal video e dalle immagini sembra possa essere valida la seconda ipotesi, ma per ora non c’è nessun comunicato ufficiale.

Se ci saranno ulteriori sviluppi, Offerte.News vi aggiornerà con nuovi dettagli (per rimanere aggiornati gli utenti Telegram possono iscriversi al canale @offertenews).

Tag
Adv

2 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close